Archivio per ottobre, 2010

…. 15 giorni….

Pubblicato: ottobre 30, 2010 in Di Tutto e di Più

Sono 15 i giorni trascorsi senza guardare i suoi occhi …

Il tempo un pò si è fermato… un pò come la testa… un pò come il cuore….

Già quindici giorni, allora è volato il tempo …

E pesano, sai, perkè si, mi sto facendo coraggio, forza, sto cercando la grinta per sorridere e andare avanti….

Ma… ancora … forse è presto… o forse non voglio… o forse ancora non posso…

In fondo sono solo 15 giorni…

… e tra tutte le canzoni ke i miei amici mi hanno dedicato in qst giorni per sollevarmi, una me la dedico da solo, “Controvento” di Malika Ayane

“Cambierà
Questa notte è per te
Tra le dita
solo tu passerai
Cambierà, verrà
un fulmine
e accenderà
Aria e vento
E si vedrà,
Schiarir
intorno a te”

Occhi ancora lucidi ma….

Pubblicato: ottobre 29, 2010 in Di Tutto e di Più

…Io ho fatto una promessa a questi occhi…

Non dovranno più soffrire… mai più…non se lo meritano, ora lo so…

 

 

 

Hai sempre detto Che è come non esserci Se intorno nulla parla Un po’ di te Non ho che cocci di me Lasciami illudere che Quel che resta di me Non è che polvere Quando non avrai altro Che lacrima Raccogli briciole di me Lasciami credere che quel che lascio di me E’ del tutto inutile Soffia briciole di me Strappami il cuore Fammi gridare Libera-infine-di non essere Ricordati quando hai detto Che per vivere Occorra non guardare Indietro mai I ricordi sono pesi Che per sempre Trascinerai Lasciami illudere che Quel che resta di me Non è altro che polvere Lasciami credere che quel che lascio di me E’ del tutto inutile Soffia briciole di me Strappami il cuore fammi gridare Libera-infine-di non essere

Occhi lucidi

Pubblicato: ottobre 27, 2010 in Black Time

Dopo quella telefonata, sono rimasto in silenzio.

Alle cuffie musica di pianoforte di Olafur Ornalds.

Mi sono alzato in piedi, ho sistemato la stanza. C’era disordine.

Poi all’improvviso mi sono avvicinato allo specchio.

I miei occhi erano lucidi, ma non piangono.

Ho fissato i miei occhi, così tristi.

Li ho fissati per tanto,quei due okki verdi ke hanno sempre trasmesso l’amore per la vita alla gente che mi circonda.

Erano lucidi stasera.

Vorrebbero piangere e sono sicuro ke lo faranno.

Li ho fissati ancora, poi mi sono dato una carezza, quella che ogni tanto manca a me.

E nel silenzio di questa casa mi sono sussurato “ce la faremo, anche questa volta, ce la faremo, resisti”.

Gli occhi erano e sono ancora lucidi.

Hold on

Pubblicato: ottobre 27, 2010 in Black Time

 

Me lo sto ripetendo continuamente: “resisti!”

Fa male, tanto, fin troppo, e qst perkè per la prima volta mi sono messo in gioco davvero, compleatmente.

Sospiro, penso, sto in silenzio, fingo sorrisi davanti alla gente per non sentire la domanda “come stai?”, perkè la risposta sarebbe del tutto negativa.

“Resisti!”, me lo dico prima di andare a lavorare, quando mi sveglio, quando guido, quando ieri notte sono andato a letto, con tutti quei pensieri ke giravano nella mia testa e non mi facevano prendere sonno. A volte mi sento ridicolo a essermi ridotto così, a dipendere da un’altra persona, mi vergogno perkè non riesco a essere felice con me stesso senza dover aspettare quel suo sms, una sua kiamata, un suo ritorno. Scrivo questo e mi fa schifo perchè non riconosco quel Mino ke ho sempre amato… quel Mino ke anke da solo poteva camminare, a testa alta, sereno, spensierato… Scrivo e mi kiedo se davvero ne vale al pena stare così? Cerco di trovare la rabbia e l’odio dovunque… ma non li trovo… potrebbero essere le molle giuste per farmi distaccare da qst catena così atroce… ma non li trovo e rimango legato a questoa passato ke ancora non vuole andare via… Durante il giorno preso dal lavoro magari mi distraggo pure, ma appena mi fermo, anche per solo un secondo, tutto torna grigio…. no, non merito questo… proprio quando non ho sbagliato in nulla, proprio ora ke ho dato tutto il mio cuore, proprio ora ke avevo tolto da me la puara di farmi vedere innamorato mi è arrivata questa batosta… no… non me lo merito…

… hold on… continuo a ripetermelo…

I keep on fallin’
In and out of love
With you
Sometimes I love ya
Sometimes u make me blue
Sometimes I feel good
At times I feel used
Lovin you darlin’
Makes me so confused

I keep on
Fallin’
In and out of love with you
I never loved someone
The way that I love you

Verse 2
Oh, oh , I never felt this way
How do you give me so much pleasure
And cause me so much pain
Just when I think
I’ve taken more than would a fool
I start fallin’ back in love with you

I keep on
Fallin’
In and out of love with you
I never loved someone
The way that I love you

Bridge
Oh baby
I, I, I, I’m fallin’
I, I, I, I’m fallin’
Fall

I keep on
Fallin’
In and out of love with you
I never loved someone
The way that I love you

I’m fallin’
In and out of love with you
I never loved someone
The way that I love you

I’m fallin’
In and out of love with you
I never loved someone
The way that I love you

What?

Aspettavo solo questo tuo ultimo gesto per mettere il punto.

E lo metto con rabbia, disillusione e un alone di cattiveria.

Ci speravo, sai, fino all’ultimo, anche se in questi giorni sono rimasto in silenzio, distaccato, lontano, la speranza ancora viveva nel mio cuore… la speranza ke magari tu potessi dire “scusami…”…macchè… silenzio o solo qualke messaggio come avviso di garanzia della tua vita…. ci ho sperato, fino ad oggi… alla fin fine gettavo la mia autostima in un pozzo e mi dicevo “dai, cmq dopo qst sua priorità mi farà capire ke ci tiene a me e ke vorrà riprendere tutto quel terreno perduto”………. si????

Come?

Aaaaaaaaah Mino svegliati!

Non sei mai rientrato fra una di quelle priorità, nemmeno oggi….

Ke io posso essere illuso, innamorato, sognatore ma non cretino… quello mai…. il mio amor proprio mi ha sempre fatto andare avanti, anke davanti alle più brutte delusioni, e anche questa volta mi aiuterà! Io si, posso essere pure innamorato, ma devo esserlo di ki mi merita… Ti stavo dando cielo e terra, fatti e parole, tutto…. senza kiedere nulla in cambio, perkè speravo, e ritorna un’altra volta qst parola, ke prima o poi, in modo spontaneo venisse qualcosa da te…ho aspettato… un’estate… qst mese da “stiamo insieme”… giorno dopo giorno… ma ora la pazienza è finita…. davanti a quel RIFIUTO di sabato sono caduto e ho aperto gli okki…. davanti ai SILENZI di qst giorni sono ricaduto e ho riflettuto… davanti all’INDIFFERENZA di oggi REAGISCO.

Pretendo il meglio per me….

Pretendo di essere felice…

Pretendo di ricevere quello che posso dare…

A quanto pare TU non VUOI o non PUOI darmi tutto qst….

Ed io non voglio soffrire, non più…. già ci credo poco nell’amore, poi qst batoste non fanno altro ke convincermi ke è un sentimento talmente illusorio e falso ke non conviene nemmeno cercarlo o inseguirlo. 

E tu… ke dire… mi hai fatto del male.. Dio solo sa come stavo sabato…

I miei amici ke mi ripetevano “Mino, ma dì qualcosa, muto stai..”

Ed io con i miei maledetti pensieri…..su di te….. ahimè mai corrisposti…

E allora Punto!

Punto , a capo.

Delete.

Spazio Vuoto!

Senza guardare indietro e nemmeno avanti, guarderò solo uno specchio con la mia immagine riflessa, almeno io non mi tradirò mai…

 … Ti ho dato tutto me stesso e nemmeno l’hai notato….

Everybody hurts

Pubblicato: ottobre 25, 2010 in Black Time, Di Tutto e di Più
Tag:,

When the day is long and the night, the night is yours alone, When you’re sure you’ve had enough of this life, well hang on Don’t let yourself go, everybody cries and everybody hurts sometimes Sometimes everything is wrong. Now it’s time to sing along When your day is night alone, (hold on, hold on) If you feel like letting go, (hold on) When you think you’ve had too much of this life, well hang on ‘Cause everybody hurts. Take comfort in your friends Everybody hurts. Don’t throw your hand. Oh, no. Don’t throw your hand If you feel like you’re alone, no, no, no, you are not alone If you’re on your own in this life, the days and nights are long, When you think you’ve had too much of this life to hang on Well, everybody hurts sometimes, Everybody cries. And everybody hurts sometimes And everybody hurts sometimes. So, hold on, hold on Hold on, hold on, hold on, hold on, hold on, hold on Everybody hurts. You are not alone

… Hold on Mino….

no :(

Pubblicato: ottobre 23, 2010 in Black Time, Di Tutto e di Più
Tag:

… non merito anche questo…

…no …

…destati…

Pubblicato: ottobre 23, 2010 in Di Tutto e di Più

Dovresti iniziare a pretendere…

Destati Mino…

Non solo doveri ma anche qualke piccolo diritto…

Destati Mino…

Alle tue parole dette, ora tocca sentire le sue…

Destati Mino…

Forse dovresti fermarti e vedere ciò che fa….

Destati Mino…

Non è giusto cancellare il tuo sorriso per le paure e i dubbi…

Destati Mino…

Pretendi Mino, pretendi perchè lo puoi e lo devi fare…

Destati Mino…